Certificato wildcard

Support Wissensdatenbank

Du bist hier:

Certificato wildcard

I certificati Wildcard proteggono qualsiasi numero di sottodomini di un dominio (ad es. ftp.musterdomain.ch, mail.musterdomain.ch, www.musterdomain.ch, *.musterdomain.ch). Poiché è necessario un solo certificato wildcard invece di molti certificati individuali, il certificato wildcard è una soluzione economica ed efficiente per molte organizzazioni.

Per i certificati wildcard inserisci il tuo nome generale (CN) secondo lo schema *.musterdomain.ch, che protegge ad esempio mail.musterdomain.ch, www.musterdomain.ch e wwwww2.musterdomain.ch. Ma attenzione: non protegge musterdomain.ch, www.de.musterdomain.ch e www.us.musterdomain.ch e www.us.musterdomain.ch. Per proteggere anche musterdomain.ch è necessario acquistare un certificato semplice separato, per www.de.musterdomain.ch e www.us.musterdomain.ch e www.us.musterdomain.ch è possibile acquistare solo wildcard per *.de.musterdomain.ch e *.us.musterdomain.ch. I certificati wildcard a più livelli *.*.*.musterdomain.ch sono supportati dalla maggior parte dei server e dei browser, ma non da Internet Explorer e quindi non offerti da nessuna autorità di certificazione.

Si prega di notare che anche con un certificato jolly, di solito è necessario un indirizzo IP separato per ogni sito SSL autonomo, mentre le versioni più recenti di Apache e IIS, a differenza dello standard SSL, ora consentono anche la condivisione dell’IP se i siti SSL utilizzano lo stesso certificato.

Quando si concedono in licenza macchine fisiche aggiuntive, le linee di prodotti Lite, Bronzo, Argento, Oro e Platino differiscono notevolmente nel prezzo: mentre Platino addebita il prezzo pieno per ogni macchina fisica aggiuntiva, Lite, Bronzo, Argento e Oro addebitano gratuitamente macchine fisiche aggiuntive.

War dieser Artikel hilfreich?
0 out of 5 stars
5 Stars 0%
4 Stars 0%
3 Stars 0%
2 Stars 0%
1 Stars 0%
Wie können wir diesen Artikel verbessern?
Brauchst du Hilfe?
Related Post