Plesk Linux: Abilita NGINX e HTTP/2

Support Wissensdatenbank

Du bist hier:

Seguire queste queste truzioni per abilitare Nginx con HTTP/2 e ALPN su Plesk per Linux. Queste istruzioni sono state concepite per attivare NGINX il più rapidamente possibile e senza interruzioni di rilievo. L’esecuzione è a proprio rischio e pericolo. Come per tutte le istruzioni, è necessario eseguire prima un backup completo del server.

    1. Disabilita la modalità debug di Plesk/opt/psa/admin/conf/panel
      .ini
      [debug]
      ; Abilita la modalità debug (non usare in ambiente di produzione)
      ;enabled = off


    2. In Plesk sotto ‘Strumenti & Impostazioni => Apache Webserver’ impostare i seguenti valori:Riavvia l”intervallo Apache a 600000 secondi Attivareas
      Apache
      modulo
      punta remota


    3. In Plesk sotto ‘Strumenti & Impostazioni => Indirizzi IP’ clicca su Reread IP.Qualsiasi problema di IP deve essere risolto!
      Aprire la console SSH e verificare con il comando sottostante se tutti gli indirizzi IP visualizzati corrispondono all’output di Plesk.
      # ifconfig


    4. Eseguire il seguente comando SSH (a seconda del carico del server è anche possibile aumentare il valore a 64000
      )/usr/local/psa/admin/sbin/sbin/sbin/websrv_ulimits -s 32000Questo
      processo può richiedere diversi minerali !


    5. Modificare il file /etc/security/limits.conf:
      root soft nofile 65535root
      hard nofile 65535Logfuori dal server e riaccedere ed eseguire il seguente comando:
      # ulimit -n65535Se

      Il valore non viene accettato, è necessario un riavvio completo del server. Controllare se il valore è stato trasferito


    6. Installare NGINX via Plesk sotto ‘Strumenti e impostazioni => Aggiornamenti e upgrade => Aggiungi / Rimuovi componenti => Web hosting => Web hosting => Web hosting => server web Nginx e reverse proxy server’

    7. Verificare la presenza di vecchi file di configurazione prima di migrare al nuovo datacenter e rimuovere i file elencati
      :# grep -r ‘62.146.’ /var/wwwwwwww/vhosts/system/*/conf/*/conf/*.conf#
      grep -r ‘62.146.’ /etc/nginx/plesk.conf.d/


    8. Eseguire i seguenti comandi SSH:
      # /usr/local/psa/admin/sbin/nginxmng –status#
      /usr/local/psa/admin/sbin/nginxmng –enableQuesto
      processo può richiedere minerali diversi!


    9. Verificare con il seguente comando se il valore impostato al punto 4 è stato rilevato:
      grep ‘Max open files’ /proc/$(cat /var/run/run/run/run/nginx.pid)/limits


    10. Cambiare il file Apache2.conf. È necessario sostituire la %h con %h con %a:
      LogFormat  “%h %l %u %t \”%r\” %>s %O \”%{Referer}i\” \”%{User-Agent}i\”” abbinato
      Logformat “%a %l %u %t \”%r\” %>s %O \”%{Referer}i\” \”%{User-Agent}i\”” abbinato


    11. Ora attivare http2 da NGINX#
      plesk bin http2_pref enableThis
      processo dura quanto il passo 7. Anche se Plesk ha indicato che questo è stato fatto, tutti i file di configurazione vengono regolati in background.
      Non appena non sono state scritte altre modifiche alle sottocartelle, il processo è completato. Le sottocartelle con tutte le configurazioni sono/etc/apache2/plesk.conf.d
      /etc/nginx/plesk.conf.conf.d


    12. Dopo aver atteso abbastanza a lungo (vantaggiosi 12 ore), è possibile eseguire il seguente comando per testare NGINX:
      # nginx -t
      Nessun errore deve essere visualizzato ora, altrimenti qualcosa è e storto. Allora dovresti interrompere ora e contattarci


    13. Riavviare Apache2 e NGINX a mano:
      # service apache2 reload
      # service nginx reloadSe
      il reloadSe il reload
      Dovrebbe funzionare senza problemi, è possibile eseguire i seguenti comandi:# service apache2 restart
      # service nginx restart


    14. In Plesk sotto ‘Strumenti & Impostazioni => Apache Webserver’ impostare i seguenti valori:
      Apache si riavvia a 60 secondi


    15. Suggerimento: è possibile utilizzare il nostro file nginx.conf. Il file può essere trovato in /etc/nginx/nginx.conf.
      Puoi scaricare il nostro modello dal seguente link:
      admin.firestorm.ch => Supporto => Downloads => Rootserver => Plesk => Linux
      Quindi controllare la configurazione e riavviare Nginx:
      # nginx -t
      # nginx restart # # nginx restart #


    16. Ora controlla HTTP/2 con il seguente link:
      https://tools.keycdn.com/http2-test

 

 

In caso di problemi si consiglia di disabilitare NGINX:
# /usr/local/psa/admin/sbin/nginxmng –disable

 

War dieser Artikel hilfreich?
0 out of 5 stars
5 Stars 0%
4 Stars 0%
3 Stars 0%
2 Stars 0%
1 Stars 0%
Wie können wir diesen Artikel verbessern?
Brauchst du Hilfe?
Related Post